Carbossiterapia Viso

La Carbossiterapia  consiste nell'iniezione di anidride carbonica ( CO2) sterile medicale con aghi sottilissimi. Sono sufficienti   pochi punti di  somministrazione dato che il prodotto tende a diffondersi.La velocità del flusso di CO2 ( cc al minuto) viene controllata da una apparecchiatura che consente l'erogazione stabile del prodotto.

 L'effetto farmacologico per il VISO, permette di ottenere una azione rassodante con effetto benefico sul profilo  mandibolare e nel contorno occhi , miglioramento dell'ossigenazione cutanea con riduzione della disidratazione ( spesso già dal primo trattamento viene riferita una sensazione di benessere della pelle con minore necessità di applicare crema), aspetto  più sano e turgido , più compatto, con riduzione delle borse e schiarimento delle occhiaie per effetto positivo sul microcircolo, miglioramento del doppio mento.

La cute dopo i trattamenti appare  sana  e luminosa ,  di colorito meno spento , con aumento dello spessore e minore evidenza delle rughe  .Anche il COLLO  beneficia del trattamento a base di CO2 migliorando tono , solchi orizzontali  e l'aspetto avvizzito e lasso .I benefici  si possono notare anche sul DECOLLETE' che spesso è sciupato anche in donne giovani per eccessiva esposizione al sole ;l'utilizzo della CO2 in questa zona permette di agire in senso curativo e anche preventivo sui cedimenti cutanei che provocano un abbassamento del seno.

La CO2 viene veicolata dalla macchina alla cute con un tubicino a cui è collegato l'ago : è tutto monouso e viene  cambiato per ogni paziente.

La Carbossiterapia può essere abbinata ad altre metodiche curative come ad esempio le microiniezioni rigeneranti , combinando protocolli di cura personalizzati. I trattamenti  possono essere alternati e in alcuni casi vengono  uniti  nella stessa seduta per velocizzare i risultati.