Micoterapia

La MICOTERAPIA è la Terapia con i Funghi Medicinali.

Ha origine nella Medicina Tradizionale cinese , nella quale i Funghi Medicinali sono conosciuti e impiegati già da millenni per la prevenzione e il trattamento di numerose patologie.

Negli ultimi anni questo tipo di terapia sta avendo una progressiva diffusione e sono molti gli studi scientifici che hanno permesso di valutare l'efficacia e le possibilità di utilizzo.

I Funghi Medicinali contengono numerose sostanze, che possono manifestare le loro attività benefiche   solo se il fungo è somministrato nella sua totalità . Tra questi composti molto interessanti sono i Polisaccaridi e Beta - Glucani, Triterpeni, Enzimi, Vitamine e Minerali. La Micoterapia viene adoperata con successo nelle Allergie, Malattie Autoimmuni ,  Malattie della Tiroide,  Ipertensione, Iperglicemia e Diabete , Malattie della Prostata, Disturbi della Menopausa, Malattie  Gastrointestinali , Malattie Reumatiche , Integrazione Terapie Oncologiche per limitarne gli effetti collaterali, Malattie della Pelle  e dei Capelli, Detossificazione dell'organismo, Mantenimento dello stato di Salute e Terapie Antiaging.

Nella scelta dei Funghi è molto importante sapere come e dove  vengono coltivati , le metodologie di controllo, raccolta, essicazione, lavorazione e produzione.E' meglio rivolgersi ad aziende che producono  in Europa dove i controlli  e  le coltivazioni biologiche garantiscono la massima purezza da sostanze contaminanti. E' da tenere presente infatti che se il terreno di coltivazione non è controllato i funghi possono assorbire e concentrare sostanze dannose . Le colture  biologiche sono situate in ambienti protetti , non devono essere utilizzati pesticidi o sostanze chimiche e la concimazione del terreno è naturale.

I Funghi Medicinali dopo la raccolta devono essere essiccati in ambienti controllati privi di umidità e alla giusta temperatura per evitare la formazione di aflatossine, muffe e contaminazioni batteriche, per arrivare a produrre una polvere di fungo che mantenga  il maggior numero possibile di sostanze attive.

I Funghi utilizzati sono:

AGARICUS BLAZEI MURRIL (ABM)

AURICOLARIA POLYTRICHA

COPRINUS COMATUS

CORDYCEPS SINENSIS

CORIOLUS VERSICOLOR

HERICIUM ERINACEUS

MAITAKE - GRIFOLA FRONDOSA

PLEOROTUS OSTREATUS - OSTRICONE

POLYPORUS UMBELLATUS

REISHI- GANODERMA LUCIDUM

SHITAKE - LENTINULA EDODES